EXPLORA - FESTIVAL DEI SENSI

Iª edizione di “Explora – Festival dei Sensi”. Evento, di promozione turistica e culturale promosso e organizzato dall’amministrazione Comunale di Accadia in collaborazione con l’Associazione Digital Evocation. 

Cornice dell’evento il Bosco Paduli. Splendida riserva naturale tra i Comuni di Accadia e Deliceto (Fg). Le sue enormi querce secolari e le sue numerose sorgenti d’acqua lo rendono meta privilegiata. 

Patrocinato da Puglia Promozione e dalla Regione Puglia, l’evento verte sulla promozione di percorsi multisensoriali. I turisti sono guidati in un vero e proprio percorso immersivo, a diretto contatto con la natura. Il Bosco Paduli è diventato la location naturale per diverse attività strutturate secondo le percezioni sensoriali: tatto, vista, udito, olfatto e gusto.

Non più, quindi, la conoscenza intesa come mero e sterile apprendimento di dati; ma frutto di una stimolazione attiva e partecipata. Questo l’obiettivo del nostro turismo esperienziale. Un turismo lento e mirato, soprattutto, alla riscoperta sensoriale di luoghi attraverso un approccio estetico, conoscitivo ed emozionale. 

Vi è un bisogno disperato di stabilire legami, anche con il passato. L’obiettivo è di creare offerte turistiche che si tramutino in viaggi nell’anima, oltre che nei luoghi. È un dovere, quindi, educare al sentire. Attraverso una relazione organica con gli altri e con gli ambienti, bisogna raccontare storie coinvolgenti. È necessario rendere il turista consapevole. La Bellezza salverà il mondo.

GLI ITINERARI EXPLORA

LA VISTA: il percorso immersivo dedicato alla vista è stato realizzato attraverso un workshop fotografico. Organizzato dal fotografo e social media manager Francesco Maria Mirando. Conseguentemente, coinvolgente il Tour nel Rione Fossi organizzato dalla guida turistica Federica Mirabella. Lo scopo è stato quello di educare il fotografo amatoriale e non, alla fotografia naturalistica.

Il GUSTO: il percorso immersivo dedicato al gusto è stato realizzato attraverso il ritorno agli antichi sapori del territorio, grazie a numerose aziende locali. Attraverso il foodtelling sono stati raccontati i prodotti e i loro processi di lavorazione dal semplice al complesso.

Il TATTO: il percorso immersivo dedicato al tatto è stato realizzato attraverso la realizzazione di un percorso di trekking, organizzato dall’Associazione Verde Mediterraneo. Presente sul posto, anche, il Maneggio La loggia.

L’OLFATTO: il percorso immersivo dedicato all’olfatto è stato realizzato considerando gli odori della natura, grazie all’hair-beauty stylist Giuseppe Tusiano. La guida ambientale Gianmarco Tartaglia ha guidato i turisti in un’emozionante scoperta della flora e della fauna. L’olfatto ci regala quelle brevi percezioni che rimandano ai ricordi dell’infanzia e alle radici.

L’UDITO: il percorso immersivo dedicato all’udito è stato realizzato attraverso i suoni naturali grazie alle attività di pilates a cura del personal trainer Giuseppe Papa. Parte integrante la seduta di meditazione, immersi nella natura, a cura dell’istruttrice di yoga Romina Iorio.

Il SESTO SENSO: il percorso immersivo dedicato al sesto senso è stato realizzato attraverso due significativi spettacoli musicali serali. Il primo “La Danza dei Sensi” a cura dell’Associazione di promozione sociale Rione Popolare. Il secondo, “Alla scoperta del Sesto Senso” a cura del gruppo musicale Four Friends. La musica e le danze hanno consentito di abbandonarsi ai ritmi che toccano le corde dell’anima. Di scoprire quel sesto senso racchiuso in ognuno di noi che si tramuta in immaginazione e energia vitale.

Photographer: Francesco Maria Mirando

Photographer: Antonia Sansano

Explora - Festival dei Sensi
Explora - Festival dei Sensi
Explora - Festival dei Sensi

PATROCINI

HANNO COLLABORATO CON NOI